111 visualizzazioni 2 min. 0 Commenti

Che cos’è la silver economy: venerdì la presentazione del libro che lo spiega

A Sorrento la presentazione del libro "I quattro cavalli. Stato, mercato, ambiente e welfare: l'ecosistema d'argento per un modello sostenibile" a cura di Biagio Ciccone

Dopodomani, venerdì 22 settembre, alle ore 19, presso il chiostro di San Francesco (via San Francesco, 12), a Sorrento, è in programma la presentazione del libro “I quattro cavalli. Stato, mercato, ambiente e welfare: l’ecosistema d’argento per un modello sostenibile” a cura di Biagio Ciccone con prefazione di Carmelo Barbagallo e edito da FrancoAngeli.

Si tratta della proposta della Uil Pensionati Campania per la realizzazione di una silver economy. Cosa significa nello specifico? Proporre un modello sostenibile di invecchiamento attivo.

All’iniziativa, realizzata in collaborazione con Ada Napoli ODV, interverranno il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, il presidente del consiglio comunale di Sorrento, Luigi Di Prisco, la docente di Sociologia Economica Paola De Vivo e la consulente della protezione sociale Inps della Direzione coordinamento metropolitano Napoli, Lucia Mautone. Sarà presente, naturalmente, anche il curatore Biagio Ciccone, oltre che il segretario generale della Uil Pensionati Campania. Modererà l’incontro Maria Zamboli, specialista in comunicazione d’impresa e pubblica.

I dati contenuti nel volume, ricco di contributi di eminenti studiosi, dimostrano come la silver economy possa diventare uno strumento di crescita economica e di inclusività in una società sempre più anziana.

“Recenti studi dimostrano che la popolazione anziana è in continua crescita in Italia – ha sottolineato il presidente del consiglio comunale di Sorrento, Luigi Di Prisco – Per questo è urgente ripensare non solo alle modalità di assistenza per gli anziani non autosufficienti, ma anche a un modello economico che offra servizi alla popolazione anziana. In questo modo si innescherebbe un meccanismo virtuoso, utile anche per i giovani che trarrebbero vantaggio dalla forza economica degli anziani, in un’ottica di solidarietà intergenerazionale. Non bisogna, poi, dimenticare che anche il sistema pensionistico va rafforzato per tutelare gli anziani, sempre più in difficoltà per l’aumento generale dei prezzi a cui stiamo assistendo”.

Avatar photo
Redazione - Articoli pubblicati: 639

Redazione del quotidiano di attualità economica "Il Mondo del Lavoro"

Twitter
Facebook
Linkedin
Scrivi un commento all'articolo